Summer Open House
ISCP, New York (New York), a cura di Hsiang Huang


Summer Open House 2019

L'International Studio & Curatorial Program (ISCP) annuncia la seconda edizione di Summer Open House, una serata di esibizioni dal vivo e presentazioni in studio. Vieni a festeggiare una serata estiva con gli amici. Partecipa a conversazioni sull'arte contemporanea internazionale con professionisti dell'arte provenienti da tutto il mondo. Questo evento presenta componenti interni ed esterni nell'edificio loft dell'ISCP al confine tra Bushwick e Williamsburg. Fondata nel 1994 e giunta al suo venticinquesimo anno, l'ISCP Ŕ stata fondata per sostenere il progresso creativo di una comunitÓ internazionale di artisti e curatori a New York City.

Summer Open House includerÓ tre spettacoli dal vivo a cura di Hsiang Huang (curatore e CEO, Yu-Hsiu Museum of Art, Taiwan) con l'assistenza di Alexia Pierre. Dalle 18.15 alle 19.00, gli artisti Paolo Bini, Joshua Liebowitz e Honkasalo-Niemi-Virtanen presenteranno nuovi spettacoli all'aperto sulla banchina di carico dell'ISCP*. Ritmico e fluido, le performance sono coreografate attorno a tre punti di entrata e uscita. Ogni performance articolerÓ una nuova forma di scambio e dialogo, suscitando la partecipazione del pubblico attraverso l'uso di oggetti, parole parlate o gesti fisici.

35 artisti e curatori di 23 paesi residenti all'ISCP apriranno i loro studi al pubblico dalle 19:00 alle 21:00.

Sempre dalle 19:00 alle 21:00, la curatrice Kristina Melb° Valvik inviterÓ il pubblico a contribuire a un dipinto d'azione nello studio 221. Intitolato  A Room with a View,  questo evento Ŕ ispirato al movimento situazionista in Scandinavia negli anni '60 e nei primi anni '70.

Programma:
18: 15-19: 00: performance di Paolo Bini, Joshua Liebowitz e Honkasalo-Niemi-Virtanen
19-19: gli studi residenti sono aperti al pubblico

Artisti e curatori partecipanti alla Summer Open House: Mohammed Faraj Al-Suwaidi (Qatar), Matilda Aslizadeh (Canada), Younes Baba-Ali (Marocco), Stephanie Jane Burt (Singapore), Danilo Correale (Stati Uniti / Italia), Simone Couto ( Stati Uniti / Brasile), Furen Dai (Stati Uniti / Cina), Conrad Egyir (Ghana / Stati Uniti), Charlotte Eifler (Germania), MariajosÚ Fernßndez-Plenge (Stati Uniti / Per¨), Helene F°rde (Norvegia), Anna Frost ( Danimarca), Jude Griebel (Canada / Stati Uniti), Katharina Gruzei (Austria), Duy HoÓng (Vietnam / Stati Uniti), Allard Van Hoorn (Paesi Bassi), Hsiang Huang (Taiwan), Maija KurÜeva (Lettonia), Bßrbara Perea Legorreta (Messico), Sonia Leimer (Italia / Austria), Joshua Liebowitz (Stati Uniti), Yi-Hsuan Lin (Taiwan / Brasile), Maria Meinild (Danimarca / Svezia), Kristina Melb° Valvik (Norvegia), Sophy Naess (Stati Uniti) ,Julie Ann Nagle (Stati Uniti), Alison Nguyen (Stati Uniti), Sarah Pichlkostner (Austria), Oleksiy Radynski (Ucraina), belit sağ (Turchia), Walter Scott (Canada), Esther Tielemans (Paesi Bassi) e Honkasalo-Niemi- Virtanen (Finlandia).

Summer Open House Ŕ ospitata da Young Patrons dell'ISCP, un nuovo gruppo dinamico che offre eventi e programmazione di arte contemporanea unici e fornisce supporto per programmi e operazioni istituzionali. Per ulteriori informazioni e dettagli su come essere coinvolti, si prega di contattare youngpatrons@iscp-nyc.org.

ISCP ringrazia tutta la generosa collaborazione e il finanziamento di sponsor e sostenitori della residenza.

Questo programma Ŕ anche supportato, in parte, dalla Foundation for Contemporary Arts Emergency Grant; Grimm Artisanal Ales; Greenwich Collection Ltd .; Fondazione Hartfield; Jane Farver Memorial Fund; Lambent Foundation Fund of Tides Foundation; National Endowment for the Arts; Dipartimento degli affari culturali di New York City, in collaborazione con il Consiglio comunale; Consiglio delle arti dello Stato di New York con il sostegno del Governatore Andrew M. Cuomo e della Legislatura dello Stato di New York; Fondazione Stavros Niarchos (SNF); e The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts.

*In caso di maltempo, si terranno esibizioni dal vivo nella lounge dell'ISCP.