Rilevamenti 2
CaMusAC Cassino


"Rilevamenti 2" riprende la ricerca sulle nuove generazioni avviata con una mostra nel 2016. «Quest'anno l'iniziativa, su progetto e cura di Bruno Corą, vede il contributo critico di curatori come Valentino Catricalą, Tommaso Evangelista, Aldo Iori, Angela Tecce e Marco Tonelli, tutti impegnati a individuare e invitare alla rassegna, giunta alla sua seconda edizione, alcuni artisti di cui seguono da tempo l'azione. La formula espositiva si basa sulla proposta di invito da parte di ciascun curatore critico di tre artisti a cui sono state richieste individualmente due opere», ha spiegato l'organizzazione.

«Criteri di carattere linguistico, professionale, anagrafico, logistico e di altro tipo hanno guidato la scelta dei curatori per un evento che si annuncia ricco di aspettativa, consentendo l'osservazione di trenta opere, in gran parte inedite, che saranno esposte al pubblico nelle grandi navate della sede museale cassinate», ha proseguito il museo.

I quindici artisti invitati sono Pier Alfeo, Clarissa Baldassarri, Paolo Bini, Anja Capocci, Francesco Capponi, Diego Cibelli, Auro/Celso Ceccobelli,Giovanni De Cataldo, Pamela Diamante, Antonio Fiorentino, Federica Francesconi, Silvia Inselvini, Lulł Nuti, Nazzarena Poli Maramotti, Paolo Puddu